Logo dirsisti
Logo Unitn
 

Dismissioni attrezzature informatiche

 

Una volta terminato il ciclo di vita di un bene informatico, divenuto obsoleto e/o irreparabilmente guasto, si rende necessaria da parte del consegnatario del bene la sua dismissione.
Per dismettere del materiale informatico occore seguire una procedura ed utilizzare degli opportuni moduli.

La richiesta di dismissione avviene su iniziativa del consegnatario, ad esempio di un Dirigente oppure di un Direttore di dipartimento o centro. Il consegnatario invia la richiesta, contenente l'elenco dei beni da dismettere, utilizzando l'opportuno modulo (Modello A per i Dirigenti – Modello B per i Direttori e l’Allegato 1), al responsabile dei Servizi ICT Polo Città, il quale effettua le verifiche relative alla riutilizzabilità in Ateneo dei beni o l’eventuale dismissione. Per la modulistica vedere il box download.

Gli spostamenti di attrezzature informatiche devono essere comunicati via mail alla casella inventario [at] unitn.it (inventario), utilizzando il modulo denominato "Movimentaz Attrezz Informatiche", disponibile nel box download. In particolare vanno segnalate le movimentazioni di beni da un edificio all’altro oppure da un piano ad un altro, all’interno della stessa sede.

Qualora lo spostamento avvenga nell’ambito dello stesso piano, ma implichi un cambio nel consegnatario, è necessario provvedere all’aggiornamento dandone comunicazione alla mail inventario sopra indicata.

Dismissioni connesse alle attività di ricognizione su iniziativa dell'ufficio Acquisti - sezione Inventario

Si tratta di dismissioni derivanti dalle verifiche conseguenti alle attività di ricognizione e quindi l’invio della lista dei beni da verificare al Responsabile dei Servizi ICT Polo Città avviene su iniziativa dell’Ufficio Acquisti – Sezione Inventario.

Get Service 

Download modulistica, approvazione richiesta Direttore, verifica riutilizzabilità da responsabile Polo Città, invio mail a inventario.

Destinatari 
FAQ 

Sono un ricercatore/docente di un dipartimento: devo dismettere un bene molto vecchio che non utilizzo più, ma funzionante; posso rivolgermi alla logistica di Ateneo per farmi portar via il bene?

No, prima di far ritirare un bene obsoleto occorre verificare che il bene non sia riutilizzabile in Ateneo. Rivolgiti alla segreteria di dipartimento che avvierà l'iter per la dismissione al termine del quale avrà luogo il ritiro (per reale dimissione o con riutilizzo del bene nel caso il Responsabile del Polo IT di Città lo certificasse).

Devo allegare alla lista dei beni da dismettere, nel Modulo A e Allegato 1, gli adesivi indicanti il numero di cespite dei beni stessi? Devo cioè togliere l'adesivo?

No, l'adesivo non va rimosso; verrà utilizzato dalla logistica per l'identificazione durante le operazioni di ritiro del bene.