Per garantire agli utenti l’accesso alla rete dati (internet, intranet e non solo) sono disponibili servizi di connettività previsti di default per le postazioni del personale strutturato, e su richiesta per studenti e altri utenti che volessero accedere alla rete con dispositivi personali. L’ordinario accesso alla rete - possibile solo per gli utenti muniti di account di tipo @unitn.it - può avvenire tramite cavo (rete cablata) o via wireless (scegliendo tra più modalità di configurazione). Per gli ospiti estemporanei dell’Ateneo la connettività è offerta tramite la Federazione Eduroam (per gli ospiti provenienti da Atenei o Enti di ricerca che vi afferiscono) o con il rilascio di credenziali temporanee (i cosiddetti account Visiting). Rientrano in questo gruppo di servizi anche le VPN - Virtual Private Network per la gestione del traffico esterno verso le risorse di rete d’Ateneo.

La VPN-OUT consente di ottenere IP d’Ateneo per l’accesso a determinate risorse esterne.

Data rilascio

01 gennaio 2010

Descrizione

Caratteristiche: TUTTO il traffico passa attraverso il tunnel VPN, anche la navigazione internet avviene tramite la rete di Ateneo

Indicazioni d’uso: necessità di presentarsi anche all’esterno con un indirizzo di Ateneo (ES: aggirare blocco siti internet da parte di alcuni paesi - qui il link alle indicazioni relative ai blocchi delle Google Apps)

NOTA: gli Studenti possono connettersi in modalità VPN-OUT solo da reti esterne, non dalle reti di Ateneo.

Disponibilità

24x7; non sono previste finestre di manutenzione programmate.

Features

Mancante

Prerequisiti

Sui dispositivi utilizzati deve essere installata e configurata l’applicazione Pulse Secure.

Supporto via Ticketing system
Documentazione